ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, sciopero degli operai di IBM

Lettura in corso:

Cina, sciopero degli operai di IBM

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di mille operai hanno incrociato le braccia davanti alla loro fabbrica. Protestavano contro lo schema di compensazione offerto da IBM per la vendita della divisione server a Lenovo.

Siamo a Shenzhen, nella Cina sudorientale, e quello che va in scena è un nuovo episodio di attivismo operaio.

Le manifestazioni sono sempre più frequenti, l’ultima a novembre, in una fabbrica della Nokia, dopo la vendita a Microsoft.

Le organizzazioni no profit assicurano che gli operai sono sempre maggiormente decisi a far rispettare i propri diritti. Pechino chiude un occhio, specialmente quando c‘è di mezzo un’azienda straniera.