ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, Nato: "Stiamo al fianco di Kiev"

Lettura in corso:

Ucraina, Nato: "Stiamo al fianco di Kiev"

Dimensioni di testo Aa Aa

“La Nato sta con Kiev”, lo ha detto il Segretario generale dell’Alleanza Atlantica Anders Fogh Rasmussen, nel quartier generale della Nato, dopo l’incontro con il premier Arseni Yatsenyuk: “La Nato si mette al fianco dell’Ucraina, della sovranità ucraina, della sua integrità e dei principi fondamentali del diritto internazionale. Siamo di fronte alla più grave minaccia per la sicurezza europea dalla fine della Guerra Fredda”.

Arseniy Yatsenyuk, premier ad interim ucraino: “Non c‘è alcuna opzione militare sul tavolo, ma siamo chiari, tocca alla Russia fare il primo passo indietro”

Resta il fatto, che la portaerei lanciamissili statunitense USS Truxton ha lasciato la base greca, questo giovedì, con destinazione Mar Nero, anche se ufficialmente si parla di una data di partenza prevista da tempo.

Washington ha intensificato le esercitazioni congiunte, attraverso il distaccamento aereo in Polonia e ha aumentato la partecipazione alle missioni di pattugliamento aereo della Nato nei Paesi Baltici.