ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: il Niger estrada Saadi Gheddafi, terzogenito di Muhammar

Lettura in corso:

Libia: il Niger estrada Saadi Gheddafi, terzogenito di Muhammar

Dimensioni di testo Aa Aa

Estradato in Libia Saadi Gheddafi, terzogenito di Muhammar Gheddafi. L’uomo, classe 1973, che dal settembre 2011 era rifugiato in Niger, è giunto nella notte all’aeroporto internazionale di Tripoli ed è stato immediatamente condotto in prigione. Il governo libico ha ringraziato le autorità del Paese africano garantendo loro saranno pienamente rispettate le leggi internazionali che regolano il trattamento dei detenuti.

Saadi Gheddafi, che ha ricoperto il ruolo di comandante delle forze speciali libiche, e che in passato giocò come calciatore nel campionato italiano, era ricercato dal settembre 2012 per appropriazione indebita aggravata e intimidazione armata. I crimini sarebbero stati commessi mentre ricopriva il ruolo di responsabile della Federazione calcio libica.