ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yacht di lusso, al varo il salone nautico di Dubai

Lettura in corso:

Yacht di lusso, al varo il salone nautico di Dubai

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Emirati Arabi si lanciano alla conquista del mare: apre i battenti il salone nautico di Dubai, uno dei principali eventi del settore.

I numeri sono da capogiro: oltre 800 compagnie presenti e 430 barche in esposizione.

Ce n‘è per tutti i gusti: dal Majesty 48 del produttore locale Gulf Craft, pensato per le famiglie (prezzo: 500mila euro), al superyacht Nirvana, 88 metri e un cinema all’interno (disponibile per soli 230 milioni di euro).

Se c‘è un’offerta vuol dire che c‘è anche una domanda, spiegano gli analisti: secondo un sondaggio di McKinsey in totale i patrimoni mediorientali dovrebbero raggiungere i 3.300 miliardi di dollari entro il 2014.

“Il salone è diventato un evento molto importante, non solo per il settore”, spiega Gregor Stinner, amministratore delegato di Art Marine, distributore del brand italiano Riva.

“Credo sia un buon indicatore dell’economia nel suo complesso, del livello di fiducia che c‘è oggi negli Emirati. La gente viene e investe i propri soldi, è considerata la Svizzera del Medio Oriente”, aggiunge.

Quasi 3 miliardi di euro del Pil dell’emirato arrivano proprio dal settore marittimo.

“Insomma, come il fratello maggiore, il Dubai Air Show, questo salone aspira a diventare il crocevia dell’industria nautica mondiale. Se non fosse che qui non esiste ancora la classe economica all’imbarco”, conclude il corrispondente di Euronews François Chignac.