ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: l'Europa s'impegna a donare 11 miliardi di euro

Lettura in corso:

Ucraina: l'Europa s'impegna a donare 11 miliardi di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione europea ha promesso 11 miliardi di euro all’Ucraina nei prossimi due anni. Lo ha annunciato questo mercoledi’ José Manuel Barroso, specificando che 610 milioni di euro potranno essere sborsati presto, nelle prossime settimane.

“Questo è il nostro contributo- ha detto il presidente della Commissione- ma naturalmente speriamo che anche altri diano il loro contributo a quel che pensiamo sia nell’interesse di tutti noi. E intendo realmente di tutti noi. Non solo una parte d’Europa. Penso che sia nel profondo interesse d’Europa avere stabilità e pace in Ucraina”.

Il nuovo governo ucraino ha dichiarato di aver bisogno di 35 miliardi di dollari, per evitare il fallimento del paese. Gli Stati Uniti hanno già promesso un miliardo di dollari, l’Europa è pronta ad aiutare ma ad alcune condizioni.

“Per concedere questi finanziamenti è importante che l’Ucraina si impegni a riformarsi- ha sottolinato il presidente della Commissione europea Barroso- il governo ucraino deve mostrare disponibilità e deve utilizzare al meglio questi sussidi. Mi aspetto che l’Ucraina firmi un accordo con il Fondo Monetario Internazionale”

Il piano di finanziamenti europei per l’Ucraina dovrà essere approvato questo giovedi’ dai capi di stato e di governo riuniti in un vertice straordinario a Bruxelles.