ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra conferma l'avvertimento a Mosca: "Dialogo con Kiev o sanzioni"

Lettura in corso:

Londra conferma l'avvertimento a Mosca: "Dialogo con Kiev o sanzioni"

Dimensioni di testo Aa Aa

I ministri degli esteri americano, britannico e ucraino si sono visti a Parigi per discutere della crisi in Crimea. Riunione a cui avrebbero rifiutato di partecipare diplomatici russi.

Così il ministro britannico William Hague: “Oggi cerchiamo di usare ogni opportunità diplomatica per mettere Russia e Ucraina in contatto diretto ai più alti livelli peressere certi che i governi di Mosca e Kiev si parlino. Una cosa che i russi, al livello più alto non hanno voluto fare nei giorni scorsi. Dobbiamo provare ogni opportunità diplomatica per disinnescare questa crisi. Se non ci riusciremo, beh, a quel punto è chiaro che ci saranno costi e conseguenze per Mosca come ho già detto e come hanno ripetuto il premier Cameron e il presidente Obama. C‘è stata una flagrante violazione del principio di indipendenza e sovranità di un’altra nazione.