ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: A un anno dalla scomparsa di Chavez, l'annus horribilis del chavismo

Lettura in corso:

Venezuela: A un anno dalla scomparsa di Chavez, l'annus horribilis del chavismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Questo mercoledì è esattamente un anno dalla morte del presidente venezuelano Hugo Chavez.

Una ricorrenza che rischia di essere macchiata da altri scontri dopo quelli che in queste settimane hanno già fatto una ventina di morti.

Il presidente Nicolas Maduro è in grande difficoltà e non ha il carisma del suo predecessore. E la crisi economica sta mettendo in ginocchio il chavismo.

Dice una donna: “Ci manca tutto. Dobbiamo metterci in coda per il cibo essenziale. Non c‘è latte per i bambini, né medicine per le malattie croniche”.

Una ragazza giunge: “Il governo non fa che limitare i media e chiudere i canali che mostrano la realtà. Persino nei canali chavisti hanno capito che quello che stiamo vivendo non è quello che loro mostrano”.

Minimizzare e accusare di fascismo l’opposizione non basta più. La crisi che morde, i negozi con gli scaffali vuoti come le pance dei venezuelani potrebbero davvero dare brutte sorprese al regime, e proprio nel giorno delle celebrazioni del comandante Hugo Chavez.