ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hamas messa fuorilegge in Egitto

Lettura in corso:

Hamas messa fuorilegge in Egitto

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Tribunale per gli Affari Urgenti del Cairo ha messo al bando tutte le attività del gruppo e ha disposto la confisca dei suoi uffici e il congelamento dei beni posseduti in territorio egiziano dal gruppo radicale palestinese, che amministra la vicina Striscia di Gaza.

“La corte ha deciso di chiudere le rappresentanze di Hamas nel Paese”, ha detto l’avvocato dello Stato che ha curato il caso. “I membri di Hamas sono dunque dei fuorilegge e dovranno essere tutti arrestati”.

Dopo le difficoltà coi Fratelli Musulmani i militari hanno dunque deciso di non tollerare alcuna deriva islamista. una decisione che sciocca il portavoce di Hamas a Gaza: “È una decisione inaccettabile che riflette unità d’intenti fra Egitto e Israele. Crediamo che la sentenza faccia torto allo stesso Egitto soprattutto per quello che riguarda la stessa causa palestinese”.

Il verdetto ha concluso un procedimento innescato l’anno scorso da una denuncia, presentata da un collegio di avvocati locali, nella quale si chiedeva di porre Hamas fuori legge e di proclamarlo un’organizzazione terroristica. Tollerato dinora dal Cairo, Hamas ha addirittura tenuto le sue elezioni interne in Egitto.