ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina-Russia: a Kiev il georgiano Saakashvili contro Mosca

Lettura in corso:

Ucraina-Russia: a Kiev il georgiano Saakashvili contro Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla rivoluzione di Maidan alla marcia contro la minaccia di guerra da parte della vicina Russia. Migliaia di persone si sono radunate a Kiev per esprimere il timore che le minacce di Mosca, già contrete in Crimea, sfocino in un conflitto aperto.

Il Presidente georgiano Mikhail Saakashvili, volato nella capitale ucraina, non esita e creare con la sua stessa presenza un parallelo con la guerra in Ossezia del Sud nel 2008: “Questa operazione militare non mette in pericolo soltanto la Crimea e l’Est del Paese, ma anche Kiev. Ma il vostro nemico non sa quanto siate forti ed eroici, non sa che patrioti voi siate. Il sogno di Putin crollerà contro il muro della vostra eroica città: Kiev”.

Intanto a oltre mille chilometri di distanza, a Mosca, più di dieci mila persone sono scese in strada per dichiarare invece il proprio sostegno al Presidente Vladimir Putin, considerato il paladino della difesa di un territorio che l’Occidente vuole fare proprio.