ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin accetta proposta Merkel gruppo di contatto. Sospeso preparativi G8

Lettura in corso:

Putin accetta proposta Merkel gruppo di contatto. Sospeso preparativi G8

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti e le potenze occidentali del G7 sospendono il partenariato con la Russia nel quadro del G8 in vista del vertice del gruppo a Soci in giugno. In una notte si è concretizzato l’isolamento di Mosca in virtù della crisi ucraina e delle manovre militari in Crimea.

Sembra già vecchio lo spiraglio di dialogo che si era aperto ieri con la telefonata tra la Cancelliera tedesca Angela Merkel e il Presidente russo Vladimir Putin per formare un gruppo di contatto che mediasse nella crisi.

“Lanciamo alla Russia un appello alla distensione, ad onorare gli impegni internazionali, affinchè ritiri le proprie forze dalle basi ed interrompa ogni ingerenza nel territorio ucraino” ha detto il Segretario Generale della Nato Anders Fogh Rasmussen al termine delle riunioni del Consiglio Atlantico e del Comitato Nato-Ucraina.

Già prima del comunicato congiunto del G7 Washington aveva assunto una posizione dura nei confronti di Mosca. Il Segretario di Stato americano John Kerry che sarà domani a Kiev, si era così espresso dopo la telefonata di ieri tra Obama e Putin:

“La Russia potrebbe invadere la Crimea ma finirebbe per isolarsi. Ne pagherebbe il prezzo la sua economia, le sue imprese, i comuni cittadini, finirebbe per isolarsi sulla scena internazionale dopo che ha speso 60 miliardi di dollari con i giochi Olimpici di Sochi per rilanciare la propria immagine”.