ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frena la crescita USA. PIL del quarto trimestre sotto alle stime

Lettura in corso:

Frena la crescita USA. PIL del quarto trimestre sotto alle stime

Dimensioni di testo Aa Aa

Brusca frenata del Prodotto Interno Lordo americano, nel quarto trimestre.

Appesantita soprattutto dalla zavorra di un export a dicembre in marcato calo, l’economia a stelle e strisce ha chiuso il 2013 con una contrazione ben al di sotto delle stime preliminari.

La fotografia scattata dal Dipartimento del Commercio Statunitense ritrae un dato che per il quarto trimestre si attesta al 2,4%, in calo di oltre un punto e mezzo dal precedente.

L’invito degli esperti è però ora ad evitare ogni allarmismo.
Quella di oggi, dicono, è una doccia tiepida: più che un de profundis, va cioè sfruttata come spunto di riflessione.

E a interrogarsi, ora, è soprattutto la Federal Reserve, che nel dato sul Prodotto Interno Lordo potrà trovare di che trarre nuovi elementi per fare chiarezza, su tempistica e modalità dell’annunciata, ma ancora fumosa, strategia di ritiro degli stimoli straordinari.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

00 to 18 various US manufacturing

Brusca frenata del Prodotto Interno Lordo americano, nel quarto trimestre. Appesantita soprattutto dalla zavorra di un export a dicembre in marcato calo, l’economia a stelle e strisce ha chiuso il 2013 con una contrazione ben al di sotto delle stime preliminari. La fotografia scattata… (18/18)

(18) … dal Dipartimento del Commercio Statunitense ritrae un dato che per il quarto trimestre si attesta al 2,4%, in calo di oltre un punto e mezzo dal precedente. (11/12)

30 to 40 various US consumers and dollar notes
L’invito degli esperti è però ora ad evitare ogni allarmismo.
Quella di oggi, dicono, è una doccia tiepida: più che un de profundis, va cioè sfruttata come spunto di riflessione. (10/10)

40 to 55 various FED
E a interrogarsi, ora, è soprattutto la Federal Reserve, che nel dato sul Prodotto Interno Lordo potrà trovare di che trarre nuovi elementi per fare chiarezza, su tempistica e modalità dell’annunciata, ma ancora fumosa, strategia di ritiro degli stimoli straordinari. (15/15)