ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: occupati il Parlamento e la sede del governo regionale di Crimea

Lettura in corso:

Ucraina: occupati il Parlamento e la sede del governo regionale di Crimea

Dimensioni di testo Aa Aa

Uomini armati in divisa, ma senza segni distintivi, hanno preso il controllo degli uffici amministrativi della repubblica autonoma ucraina di Crimea e hanno issato la bandiera russa.

Le ostilità degli abitanti verso il cambio della guardia avvenuto a Kiev erano sfociate mercoledì in una maxi manifestazione con scontri tra oppositori del nuovo regime e rappresentanti della comunità di Tartari di Crimea.

La Crimea è stata ceduta all’Ucraina nel ’54 da Krusciov. E’ l’unica regione del Paese dove l’etnia russa rappresenta la maggioranza dei residenti.

I gruppi di autodifesa della popolazione russofona, sorti a Sebastopoli, si stanno moltiplicando in tutta la regione. Intorno a Sinferopoli stanno passando al setaccio le strade per evitare, dicono, minacce dalla parte occidentale dell’Ucraina.

Negli ultimi giorni sempre più autobus partono da vari punti della Crimea con l’intenzione di convergere sulla capitale Sinferopoli.