ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

RBS, perdita da 10 mld di euro nel 2013

Lettura in corso:

RBS, perdita da 10 mld di euro nel 2013

Dimensioni di testo Aa Aa

Riconvertirsi a banca commerciale focalizzata sul mercato domestico non è cosa facile e Royal Bank of Scotland paga un prezzo molto alto.

Quasi 10 miliardi di euro di rosso nel 2013 a causa dei costi di ristrutturazione e di spese legali non indifferenti per i tanti scandali susseguitisi negli anni.

Il totale delle perdite dal 2008, anno in cui fu salvata da Londra, raggiunge ormai i 56 miliardi di euro. Stessa cifra pagata dai contribuenti per ritrovarsi oggi in mano l’81% di RBS.

Per il ritorno in mani private ci vorrà ancora molto tempo. Intanto la banca ha cominciato una “dieta” che dovrebbe riconcentrare l’80% delle sue operazioni in Gran Bretagna.