ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: UE "comprensiva" verso Mosca

Lettura in corso:

Ucraina: UE "comprensiva" verso Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Le diplomazie occidentali accorrono a Kiev per sostenere il nuovo corso dell’Ucraina e risollevarne l’economia, ma usano toni concilianti verso la posizione di Mosca.

La responsabile della politica estera europea Catherine Ashton, che a Kiev ha incontrato l’esponente dell’opposizione Yulia Tymoshenko, ha dichiarato: “Sappiamo e capiamo i forti legami esistenti con la Russia e che dovranno continuare ad esistere in futuro e che quel messaggio deve essere capito pienamente. Pensiamo anche che sia molto importante mandare un messaggio forte sull’integrità territoriale, l’unità e l’indipendenza dell’Ucraina.”

Dal canto suo, la Russia fa sentire la sua voce tramite il ministro degli esteri Serghiei Lavrov, in visita in Lussemburgo: “Concordiamo col nostro partner lussemburghese che è pericoloso e controproducente cercare di costringere l’Ucraina a fare una scelta in base al principio: ‘O sei con noi e sei contro di noi’. L’Ucraina deve essere parte della famiglia globale europea nel senso più ampio del termine.”

Intanto in cima al palazzo del parlamento di Kiev è stata rimossa, sembra per ordine del vicepresidente dell’assemblea, la stella rossa simbolo dell’era sovietica, sopravvissuta ai cambiamenti fino a ieri.