ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: Renzi presenta 16 ministri, lunedì voto di fiducia al senato

Lettura in corso:

Italia: Renzi presenta 16 ministri, lunedì voto di fiducia al senato

Dimensioni di testo Aa Aa

Otto donne e otto uomini: Matteo Renzi ha presentato la squadra di governo che sabato giura e si riunisce per il primo consiglio dei ministri.

L’obiettivo, ha detto il premier incaricato, è arrivare al 2018.
Gran parte dei ministri sono del Partito Democratico. Tre sono tecnici: Pier Carlo Padoan, Federica Guidi e Giuliano Poletti.

Padoan, ex vicedirettore dell’OCSE, di recente nominato a capo dell’Istat, guiderà l’Economia. Vicino al centro-sinistra, Padoan è stato direttore della Fondazione Italianieuropei, il think-tank vicino a Massimo D’Alema, di cui è stato consigliere presso la presidenza del Consiglio dei ministri.

A Federica Guidi l’incarico di ministro per lo Sviluppo Economico. Si è dedicata all’azienda di famiglia, la Ducati energia, per poi guidare i Giovani Industriali.

Giuliano Poletti, presidente nazionale di Legacoop e di Aci (Alleanza cooperative), sarà il nuovo ministro del Lavoro.

Federica Mogherini, 40 anni, membro della segreteria PD in qualità di responsabile Europa e Affari Internazionali, prende il posto di Emma Bonino, diventando il più giovane ministro degli Esteri della Repubblica.

Roberta Pinotti, PD, è la prima donna a dirigere il dicastero della Difesa. Ha iniziato la carriera politica nel Partito Comunista, per poi entrare nei Ds e infine nel Partito Democratico. Dal 2013 ricopriva il ruolo di sottosegretario alla Difesa.

Tre ministri del Nuovo Centro Destra conservano i rispettivi incarichi: Angelino Alfano resta all’Interno, Beatrice Lorenzin alla Sanità, Maurizio Lupi alle Infrastrutture e ai Trasporti.

Gli altri ministri del governo Renzi sono:

Andrea Orlando (PD): Giustizia

Stefania Giannini (Scelta Civica): Istruzione

Maria Elena Boschi (PD): Riforme costituzionali e rapporti con il parlamento

Marianna Madia (PD): Semplificazione e Pubblica Amministrazione

Dario Franceschini (PD): Beni Culturali

Maria Carmela Lanzetta: Affari regionali

Maurizio Martina (PD): Agricoltura

Gianluca Galletti (UDC): Ambiente

Lunedì Renzi chiederà la fiducia in Senato, dove dovrebbe ottenere facilmente la maggioranza. Tra i probabili “no”,invece, ci sono quelli dei senatori della sinistra PD. Martedì il passaggio alla camera dei deputati.