ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: terminato sciopero, caos all'aeroporto di Francoforte

Lettura in corso:

Germania: terminato sciopero, caos all'aeroporto di Francoforte

Dimensioni di testo Aa Aa

Una rara giornata di caos all’aeroporto di Francoforte, il più importante scalo tedesco, dove si è conclusa alle 23 l’agitazione del personale di sicurezza di terra. Relativamente pochi i voli cancellati, poco più di un centinaio su oltre 1.300 in partenza. Ma il caos in aeroporto è dovuto proprio al fatto che l’agitazione è stata sottostimata. Il risultato è che anche i passeggeri il volo non era stato cancellato spesso non sono riusciti ad arrivare in tempo.

“Sono diretto a Helsinki, e adesso ho sentito che i controlli di sicurezza sono chiusi, totalmente chiusi”.

“Adesso dobbiamo provare a recuperare i bagagli. Sembra che non abbiano previsto una procedura per questo. Immagino che ci sia molta gente che cerca di recuperare il bagaglio perché non sono riusciti a imbarcarsi. È un caos assoluto, non è proprio una cosa alla tedesca”.

Di solito le compaghnie, in questi casi, cancellano più voli, per ridurre l’afflusso di passeggeri, ha sottolineato il sindacato Ver.Di, mentre Lufthansa ha definito l’agitazione “inaccettabile” e chiede al governo di imporre nuovi limiti al diritto di sciopero. I negoziati riprenderanno il 5 marzo, gli agenti chiedono 16 euro all’ora dai dieci attuali. “Irrealistico”, secondo i datori.