ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina. Oggi a Bruxelles vertice straordinario Ministri degli Esteri Ue

Lettura in corso:

Ucraina. Oggi a Bruxelles vertice straordinario Ministri degli Esteri Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la Russia denuncia un tentativo di colpo di Stato da parte dell’opposizione ucraina, oggi a Bruxelles si tiene una riunione straordinaria dei Ministri degli Esteri dell’Unione Europea per discutere la crisi e valutare possibili sanzioni contro il governo di Kiev e il Presidente Viktor Yanukovich. Intanto la Banca Europea per gli Investimenti ha annunciato il congelamento delle attività nel Paese.

“Da questo momento abbiamo sospeso le nostre attività perchè è necessario attendere di vedere quali saranno gli sviluppi economici e politici in Ucraina” ha detto Werner Hoyer, Presidente dell’organismo. “Siamo in perfetta linea d’onda con il Servizio Europeo per l’Azione Estera e con il Consiglio degli Esteri dell’Unione Europea”.

La responsabile della politica estera dell’Unione Europea Catherine Ashton ha precisato che “tutte le opzioni saranno valutate”, inclusa l’adozione di misure restrittive contro i responsabili della repressione.

Il nostro corrispondente a Bruxelles James Franey: “Sembra un secolo fa quando i manifestanti scendevano in Piazza Maydan brandendo le bandiere dell’Unione Europea. Ma da allora l’Europa ha faticato per provare ad avere una qualche influenza sulla crisi che si consuma alle sue porte. E anche se i Ministri degli Esteri Europei adotteranno delle sanzioni come mezzo per tentare di risolvere la crisi, per molti dei manifestanti sarà troppo poco e troppo tardi”.