ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Peugeot, conti in rosso e piani di espansione in Asia

Lettura in corso:

Peugeot, conti in rosso e piani di espansione in Asia

Dimensioni di testo Aa Aa

PSA Peugeot Citroën è al crocevia tra passato e futuro. Un passato di conti in rosso, ripresentatosi puntualmente anche nell’ultimo trimestre del 2013 con una perdita netta di oltre 2,3 miliardi di euro.

E un futuro rappresentato dagli annunciati piani di espansione ad Oriente, sulla scia dell’alleanza appena stretta con Dongfeng.

Superato il cambio di assetto proprietario (con una quota pari a quella dei cinesi e dello Stato francese, la famiglia Peugeot perderà il controllo del gruppo) le priorità di investimento della nuova inizione di capitale sono le tecnologie ibride, i modelli low-cost e la riconquista dei mercati mediterranei.