ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, avanzata delle forze speciali su piazza Maidan

Lettura in corso:

Ucraina, avanzata delle forze speciali su piazza Maidan

Dimensioni di testo Aa Aa

Piazza Maidan brucia. Continuano gli scontri tra polizia e manifestanti antigovernativi nella capitale ucraina. Si contano almeno 14 morti, di cui 6 poliziotti e circa 200 feriti, ma il numero sembra destinato a salire. I vertici della formazione di governo, il Partito delle Regioni, hanno annunciato che piazza Maidan sarà sgomberata, come conferma l’avanzata delle forze speciali che stanno stringendo in una morsa i manifestanti, su tre lati.

Per fermarli, chi protesta risponde da dietro le barricate con sassaiole, spari e dà fuoco a tutto ciò che possa creare una cortina di fumo: bruciati alcuni idranti e un veicolo blindato. Se piazza Maidan sembra destinata a svuotarsi si accendono altri focolai di protesta nel Paese: a Leopoli, roccaforte dell’ala nazionalista dell’opposizione, alcune centinaia di manifestanti hanno preso d’assalto il comando locale della polizia e l’amministrazione regionale.