ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia: 15.000 agenti per liberare Bagkok dai manifestanti

Lettura in corso:

Thailandia: 15.000 agenti per liberare Bagkok dai manifestanti

Dimensioni di testo Aa Aa

“Missione di Pace per Bangkok”. È così che le autorità thailandesi hanno battezzato la vasta operazione di polizia lanciata per cercare di riprendere il controllo della capitale, teatro da mesi delle proteste dell’opposizione che chiede le dimissioni della Premier Yingluck Shinawatra.

Quindicimila agenti di polizia, oltre 100 persone arrestate. È l’ennesimo tentativo da parte delle autorità di sgomberare le strade di Bagkok e gli edifici pubblici. Ancora ieri migliaia di manifestanti avevano assediato il palazzo del governo.

Il movimento di protesta, guidato dall’ex-Vicepremier Suthep Thaugsuban, considera la Premier un fantoccio agli ordini di suo fratello, Taksin Shinawatra, ex-Primo Ministro in esilio volontario dopo una condanna per corruzione.