ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Pompei" in 3D. Arriva il cinema il film di Paul Anderson

Lettura in corso:

"Pompei" in 3D. Arriva il cinema il film di Paul Anderson

Dimensioni di testo Aa Aa

Arriva sul grande schermo “Pompei”, il film diretto dal regista Paul W. S. Anderson. La pellicola ripercorre in 3D la tragica eruzione del Vesuvio che nel 79 d.C, distrusse la cittadina campana ai tempi del glorioso impero romano. Nella disperata lotta per la sopravvivenza, si intreccia l’amore tra uno schiavo gladiatore e una donna promessa sposa a un altro uomo. Nel cast Kit Harington, nel ruolo del protagonista, e l’avvenente Emily Browning.

“Non sapevo che tra i resti di Pompei ci fossero ancora cadaveri mummificati, dice Emily Browning; ho pensato che fosse una cosa incredibile. Attraverso le immagini del film si possono vedere le persone nel momento in cui rimasero travolte dalla lava, alcune erano rannicchiate, altre erano abbracciate. E’ semplicemente straordinario che ci siano ancora tutto questo, è una sorta di memoria fisica di quella tragedia poter verificare di persona quando è accaduto.”

Per rendere le scene più realistiche, il regista ha ricostruito Pompei a Toronto, in Canada. Tutto studiato nei minimi dettagli dalle strade all’anfiteatro, dal riscaldamento nei pavimenti ai riforimenti di acqua potabile, segni di una civiltà antica ma decisamente avanzata.

“ Per rendere le scene più realistiche, racconta l’attore Adewale Akinnuoye-Agbaje, il regista ha girato tutto in una Pompei ricostruita. Sono rimasto sorpreso da quella civiltà che nel 79 d.C. aveva tutto. Si viveva quasi come ai nostri giorni. Mi ha stupito come ci si divertiva a Pompei. Quella era la vera Las Vegas.”

La storia di questa piccola città di mare distrutta in meno di un giorno ha affascinato intere generazioni di scienziati, archeologi e scrittori e anche di tanti registi.

Tra le altre star del film Paz Vega, Carrie-Anne Moss, Jessica Lucas, Jared Harris e Kiefer Sutherland. Pompei uscirà in Italia giovedì 20 febbraio, in Francia il 19, mentre negli Stati Uniti venerdì 21.