ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Melilla, decine di migranti superano le barriere di filo spinato

Lettura in corso:

Melilla, decine di migranti superano le barriere di filo spinato

Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di migranti sono riusciti a superare i reticolati che separano il Marocco dall’enclave spagnola di Melilla, uno dei punti di passaggio verso l’Europa.

Molti di loro si sono feriti, e sono stati curati presso il Centro temporaneo di assistenza. In base alla legge spagnola ai migranti verrà notificato un ordine di espulsione.

Daniel Concesa, portavoce del governo locale di Melilla, ricorda che il fenomeno migratorio riguarda tutta l’Europa. “Per questo la prima cosa che intendiamo ottenere é che l’Unione europea si senta coinvolta nella gestione tutto ciò”.

Le enclave spagnole di Ceuta e Melilla costituiscono uno dei fronti più caldi in relazione alla pressione migratoria. La settimana scorsa a un gruppo di 300 profughi siriani è stato impedito l’ingresso, mentre ai primi di febbraio 1400 persone sono state respinte con la forza dai militari spagnoli.

In questo ultimo episodio, nel quale i soldati hanno sparato pallottole di gomma, sono morte almeno 15 persone.

Sull’accaduto indaga l’ufficio della procura locale, che ha già disposto il sequestro di tutto il materiale video relativo alla vicenda.