ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

The Corner: il Bayern Monaco viaggia verso la conquista della Bundesliga

Lettura in corso:

The Corner: il Bayern Monaco viaggia verso la conquista della Bundesliga

Dimensioni di testo Aa Aa

In Bundesliga la sorpresa non arriva né dal Bayern Monaco né dal Borussia Dortmund ma dal Bayer Leverkusen. La squadra, seconda in classifica, si è arresa allo Schalke 04 perdendo altri tre punti dalla vetta.

KO interno del Bayer Leverkusen ad opera dello Schalke 04. Pessimo l’avvio degli uomini di Sami Hyypia: Leon Goretzka porta in vantaggio i Koenigsblau al ventesimo del primo tempo. L’azione nasce da una palla persa a metà campo dal Leverkusen.

Poi è la fortuna a dare una mano ai padroni di casa che agguantano il pareggio al 66° grazie a una deviazione sfortunata di Felipe Santana. Il brasiliano prima causa il calcio d’angolo poi, batte Fahrmann, il portiere della sua squadra. Ma al 74° l’ex milanista Huntelaar realizza il goal della vittoria.

La classifica della Bundesliga dopo la ventunesima giornata vede al comando il Bayern Monaco con 59 punti. Il Bayer Leverkusen è secondo a quota 43. Terzo il Borussia Dortmund a 42.

Nella Liga spagnola: lotta al vertice fra tre squadre. Messi ha realizzato due goal nel 6-0 inflitto dal Barça al Rayo Vallecano al Nou Camp. L’argentino ha superato Alfredo di Stefano al terzo posto nella classifica dei cannonieri del campionato spagnolo.

Il Real Madrid, privo dello squalificato Cristiano Ronaldo, prosegue nella sua corsa verso il titolo: domenica ha sconfitto per 3-0 il Getafe. Le reti siglate da Jese, Benzema e Modric bastano ai blancos per restare in vetta alla classifica.

Dopo le partite del weekend Barcelona, ​​Real Madrid e Atletico Madrid, che ha sconfitto il Valladolid, rimangono al vertice della Liga con 60 punti.

La ventiquattresima giornata della divisione olandese è stata caratterizzata dallo show di Lasse Schone all’Amsterdam Arena. Il centrocampista danese dell’Ajax, ha segnato una tripletta, con due rigori nel primo tempo, consentendo alla squadra leader della classifica una vittoria per 3-0 sull’ Heerenveen.

La squadra di Frank De Boer ha dominato la partita fin dalle sue fasi iniziali. Il primo goal arriva dal dischetto degli undici metri al dodicesimo del primo tempo. Il fallo da rigore era stato commesso da Van den Bergh su De Jong.

Solo sei minuti più tardi, al diciottesimo, altro rigore, questa volta causato dalla mano di Stefano Marzo nell’area piccola. A trasformare il centrocampista danese dell’Ajax, che ipoteca così la vittoria. All’Heerenveen non mancano le opportunità di ridurre le distanze ma la difesa della squadra di casa resiste. Nelle fasi finali della partita è nuovamente Schone a mettere in rete.

L’Ajax ora è a quattro punti di vantaggio sul Twente, secondo in classifica, vittorioso per 2-0 sul Vitesse.

Chiudiamo parlando d’Inghilterra. Il Manchester City ha sconfitto il Chelsea per 2-0 eliminandolo dalla FA Cup. Le reti della squadra di casa sono state realizzate da Jovetic e Samir Nasri. Nei quarti di finale il Manchester City affronterà il Wigan.

Anche l’Arsenal raggiunge i quarti di finale della FA Cup. I londinesi che la scorsa settimana avevano perso 5-1 all’Anfield in una gara di premier League, hanno sconfitto il Liverpool per 2-1 con reti di Oxlade-Chamberlain e Lukas Podolski. Nel prossimo turno l’Arsenal se la vedrà con l’Everton
Le partite dei quarti di finale sono in programma l’8 e il 9 marzo.