ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia. Incidenti nell'anniversario dell'arresto di Öcalan

Lettura in corso:

Turchia. Incidenti nell'anniversario dell'arresto di Öcalan

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella Turchia sud-orientale i militanti della causa curda
hanno inscenato manifestazioni e si sono scontrati con la polizia. Gli incidenti più gravi sono avvenuti nella provincia di Cizre.

La giornata segna il quindicesimo anniversario dell’arresto di Abdulla Öcalan, il leader storico del Partito dei lavoratori del Kurdistan.

Öcalan, detto Apo, venne catturato il 15 febbraio del 1999 a Nairobi, dopo una fuga rocambolesca che lo portò fino all’ambasciata greca in Kenya dopo un transito in Russia e un passaggio dall’Italia, dove il fondatore del Pkk sperava di ottenere asilo politico.

Riportato in Turchia venne condannato a morte, condanna poi commutata in ergastolo dopo l’abolizione della pena capitale in Turchia su pressione dell’Unione europea.