ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: riprendono le evacuazioni a Homs

Lettura in corso:

Siria: riprendono le evacuazioni a Homs

Dimensioni di testo Aa Aa

L’opposizione siriana presenta un piano per il dopoguerra. La delegazione della Coalizione Nazionale presente a Ginevra per i negoziati di pace, ha chiesto un organo di governo transitorio per monitorare un cessate il fuoco generale e allo stesso tempo la partenza di combattenti stranieri utilizzati su entrambi i fronti.

Se sul piano diplomatico il summit Ginevra II non ha ancora dato i risultati sperati, sul terreno è ripresa l’evacuazione di Homs, interrotta martedì per questioni “logistiche”. L’Onu ha comunicato che da venerdì scorso circa 1.200 persone hanno lasciato la città simbolo della ribellione siriana, sotto assedio da un anno e mezzo.

Le partenze sono riprese nell’ultimo giorno della fragile tregua negoziata dalle Nazioni Unite con le autorità locali. Queste immagini, di cui non è stato possibile verificare la fonte, mostrano che al mini esodo di Homs non hanno partecipato solo donne e bambini. L’evacuazione è stata estesa anche a uomini e ragazzi tra i 15 e i 55 anni, ma circa 300 di questi sono già stati fermati e interrogati. Il governatore della città ha dichiarato che la tregua, più volte violata, potrebbe essere prolungata.