ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Herrera e Hilfiger a New York


Cultura

Herrera e Hilfiger a New York

Sono sempre immancabilmente imponenti le donne firmate da Carolina Herrera. La stilista latinoamericana lancia la sua collezione invernale alla settimana della moda di New York. Il piglio è considerato dalla critica minimalista con tinte scure che comunque svegliano l’attenzione. Non mancano alcune reminiscenze di fogge anni 30. Herrera mantiene sempre la sua classicità, un tratto distintivo.

CAROLINA HERRERA, DESIGNER:
“Questa collezione cerca nuove proporzioni. Ho voluto concepire giacche con le spalle tonde ed anche gli abiti sono arrotondati. La collezione si basa su forme architetturali gemotriche”

La passerella ha contato in tutto 40 uscite fatte con seta, cashmere, lana e pelli.

Tommy Hilfiger porta il suo pubblico a sciare in montagna, in Colorado per questo inverno 2014.

In conferenza stampa lo stilista americano ha parlato d’ispirazione giunta dalla grande America e da tutte le sue donne avventurose, le giovani pioniere che hanno rubato qualcosa agli indiani.

Ma lo spunto delle fogge anglosassoni si stempera in accenti da boheme che ringiovaniscono il tutto.

I colori restano molto classici cosi’ come le forme dei capi utili in montagna. Intanto ci sono molti berrettoni ma pochi sciarponi.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Danzando con l'arte

generation-y

Danzando con l'arte