ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Kiev parata di vip fra cui il filosofo francese Bernard Henry-Levy

Lettura in corso:

A Kiev parata di vip fra cui il filosofo francese Bernard Henry-Levy

Dimensioni di testo Aa Aa

Cominciano ad affluire anche i vip europei in piazza Maidan a Kiev. A tre mesi dall’inizio delle manifestazioni di protesta c’era anche il filosofo francese Bernard Henry Levy sul palco dell’opposizione al presidente Yanukovitch. Un sostegno politico che non mancherà di scatenare dibattito.

“No, non ho visto dei neonazisti. Non ho udito slogans antisemiti. Al contrario ho inteso un movimento incredibilmente maturo, determinato e profondamente liberale. Credo che le ambizioni di questo movimento siano più importanti di quelle che ascolto sulla stessa Maidan. È la volontà di vivificare il sogno europeo. Qui l’Europa non è una vuota parola, significa cittadinanza, stato di diritto, moltiplicazione delle libertà. Questa Europa di cui noi, troppo spesso, nei paesi occidentali, perdiamo di vista il significato lo ritrova qui, sulla Maidan”.

In realtà dallo stesso palco l’ex ministro dell’interno Iuri Litsenko ha esortato i manifestanti ad armarsi di mazze ed è stata provata la presenza di squadracce di violenti in mezzo ai manifestanti.

Dice un altro leader dell’opposizione a cui Yanukovitch aveva offerto il premierato commentando in merito alle affermazioni della diplomatica americana a sostegno della protesta: “Ciò che comprendiamo è che i nostri alleati americani e europei per la prima volta sostengono l’Ucraina e per la prima volta lo rendono pubblico con un pacchetto politico ed economico. E noi apprezziamo enormemente il ruolo e il sostegno di Washington e Bruxelles”.

Questa domenica non sono mancate manifestazioni nella manifestazione come il sostegno di alcuni cittadini a un canale russo di Mosca che ha coperto in modo capillare la protesta, ma che è stato chiuso, ufficialmente per motivi disciplinari. In realtà, dicono i manifestanti, per aver osato sfidare il Cremlino nella copertura delle proteste antirusse in Ucraina.