ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: dal governo federale più diritti per le coppie omosessuali sposate

Lettura in corso:

Usa: dal governo federale più diritti per le coppie omosessuali sposate

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti compiono un nuovo passo in avanti verso l’equiparazione dei diritti delle coppie dello stesso sesso sposate.

Il governo federale riconoscerà loro prerogative in campo giuridico e fiscale proprie delle coppie eterosessuali, e già da domani il dipartimento di Giustizia darà istruzione in tal senso.

Lo ha annunciato il ministro Eric Holder, che ha più volte paragonato gli sforzi per il riconoscimento dei diritti omosessuali alla lotta per i diritti civili dei neri.

Tra le altre cose, le nuove norme stabiliscono uguali diritti di visita in carcere, o che i coniugi di coppie gay possano presentare istanza congiunta di bancarotta.

Il matrimonio gay è consentito in diciassette stati nordamericani, più il Distretto di Columbia.

Questa svolta dà seguito ai cambiamenti avviati lo scorso anno, quando la Corte Suprema stabilì che è incostituzionale rifiutare i benefici federali alle coppie dello stesso sesso sposate.