ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olimpiadi Sochi, è polemica per i posti vuoti nella giornata di apertura

Lettura in corso:

Olimpiadi Sochi, è polemica per i posti vuoti nella giornata di apertura

Dimensioni di testo Aa Aa

A giudicare dalle file di posti rimasti vuoti negli stadi, appare difficile parlare di successo di pubblico nella giornata di apertura delle Olimpiadi invernali di Sochi, in Russia.

Gli organizzatori ammettono che più del dieci per cento dei possessori di biglietti hanno finito per non presentarsi. Ma negano che sia colpa del rigido protocollo sulla sicurezza.

“Si, qualche problema c‘è stato – riconosce la portavoce Alexandra Kosterina – e crediamo che sia dovuto alla mentalità russa. In effetti, i russi non amano arrivare in anticipio. Al contrario, tendono a muoversi all’ultimo minuto ed è per questo che molti spettatori erano in ritardo”.

Una spiegazione che convince poco, di fronte alle immagini degli stadi mezzi vuoti. Ma anche in apertura dei Giochi di Londra c’erano state polemiche analoghe, prima che i posti venissero riassegnati a studenti.

Di ritardo, invece, si può certamente parlare per l’inizio delle gare di discesa libera maschile. Colpa di un guasto dell’impianto di risalita.