ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Centinaia in piazza a Istanbul contro la legge su internet

Lettura in corso:

Centinaia in piazza a Istanbul contro la legge su internet

Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia torna a essere teatro di proteste, questa volta contro il controllo di internet. La polizia antisommossa ha usato idranti e gas lacrimogeni per disperdere le centinaia di manifestanti confluiti ieri nel cuore di Istanbul per contestare una legge appena approvata dal Parlamento che consente alle autorità di bloccare un sito web in quattro ore senza l’intervento della magistratura.

Gli oppositori accusano il premier Recep Tayyip Erdogan di volere ridimensionare lo scandalo di corruzione che ha coinvolto personalità vicine al governo.

“I manifestanti non hanno creduto alle parole del primo ministro secondo cui non si sta vietando internet – dice il corrispondente di euronews Bora Bayraktar -. Sperano che il Presidente metta il veto sulla legge. Se questo non avviene, probabilmente vi saranno altre proteste”.