ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sochi. Putin accoglie il Cio a due giorni dall'avvio delle Olimpiadi

Lettura in corso:

Sochi. Putin accoglie il Cio a due giorni dall'avvio delle Olimpiadi

Dimensioni di testo Aa Aa

Prove generali per l’eventuo più atteso e, forse, più temuto dall’inizio del 2014. Il Presidente russo Vladimir Putin ha accolto il Comitato Olimpico Internazionale a due giorni dall’avvio dei Giochi invernali di Sochi.

Una medaglia sul petto del Capo del Cremlino. Un’Olimpiade che tiene tuttavia sulle spine i servizi di sicurezza di mezzo mondo per il rischio attentati.

“Voglio sottolineare il lavoro colossale che è stato fatto per la realizzazione di questi giochi olimpici negli ultimi anni. Voi, membri del Comitato Olimpico Internazionale, avete permesso di realizzare il sogno di milioni di cittadini russi” ha detto Putin.

I giochi olimpici di Sochi, sul Mar Nero, a due passi dalla Repubblica autoproclamata di Abkhazia, si svolgono nel cuore del Caucaso, l’area più instabile della Federazione Russa.

“Siamo grati a tutti quanti rispettano l’idea che lo sport non può altro che contribuire allo sviluppo della pace a meno che non venga piegato a fare da base per il dissenso politico” ha detto il Presidente del Cio Thomas Bach.

Quelle che stanno per cominciare sono le Olimpiadi che beneficiano del maggior dispositivo di sicurezza nella storia dell’appuntamento sportivo. E sono allo stesso tempo i Giochi più costosi della storia con una bolletta da 37 miliardi di euro.