ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia. Completata distruzione arsenale chimico

Lettura in corso:

Libia. Completata distruzione arsenale chimico

Dimensioni di testo Aa Aa

La Libia annuncia di aver portato a termine la distruzione di tutto il suo arsenale di armi chimiche. Il Ministro degli Esteri Mohammed Abdelaziz ha così commentato la notizia in conferenza stampa a Tripoli:

“Siamo soddisfatti che la distruzione delle armi chimiche della Libia sia stata portata a termine con la massima professionalità e senza alcun incidente per l’ambiente in cui l’arsenale era stoccato” ha detto.

Un momento storico secondo lo stesso Direttore Generale dell’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche Ahmet Uzumcu:

“Restano residui minimi e armi di categoria due ma siamo certi che saranno distrutte nei limiti di tempo stabiliti. Ritengo che questo sia stato un passo cruciale nella strada per arrivare ad una Libia completamente priva di armi chimiche”.

L’arsenale di armi chimiche ereditato dal regime di Muhammar Gheddafi è stato distrutto grazie ad un programma cui ha collaborato l’intera comunità internazionale. In particolare hanno fornito appoggio logistico a Tripoli il Canada, la Germania e gli Stati Uniti. Lo smaltimento dell’arsenale chimico libico era già cominciato sotto Gheddafi nel 2004.