ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona, deludono le vendite al dettaglio del periodo natalizio

Lettura in corso:

Eurozona, deludono le vendite al dettaglio del periodo natalizio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 2013 avrà anche segnato l’inizio della ripresa per le aziende dell’Eurozona, ma, a giudicare dai dati Eurostat sul periodo natalizio, i consumatori non sono stati altrettanto ottimisti.

Le vendite al dettaglio di dicembre sono calate non solo rispetto a novembre, -1,6%, ma anche in confronto allo stesso mese del 2012.

Numeri che sembrano confermare le spinte deflattive osservate anche a gennaio: l’aumento dei prezzi si è fermato allo 0,7%, molto lontano dall’obiettivo del 2% fissato dalla Bce.

Quest’ultima respinge l’idea di una “sindrome giapponese. Ma l’attesa per nuove misure durante il vertice di questo giovedì continua – quella sì – ad aumentare.