ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: Governo vuole imporre sistema VTV su nuovi veicoli

Lettura in corso:

USA: Governo vuole imporre sistema VTV su nuovi veicoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Auto che si parlano tra di loro per avvertirsi dei pericoli: è il sistema Vehicle To Vehicle, o VTV, che l’amministrazione statunitense vorrebbe obbligatoriamente far installare su tutte le nuove automobili.

L’amministrazione Obama è convinta che questo sistema rappresenti la strada da percorrere, e vuole quindi imporne l’utilizzo:

“I primi studi indicano che il VTV ha il potenziale per aiutare ad evitare il 70 o 80 per cento degli incidenti stradali che coinvolgono guidatori in condizioni normali”, dice il Segretario USA ai trasporti.

Una stima forse ottimistica, e comunque ci vorrà molto tempo perché tutte le vetture siano dotate del nuovo sistema. Per l’industria comunque potrebbe essere una manna dal cielo, secondo John O’Dell, un esperto del settore: “potrebbe aprire altri mercati – dice -: se lo adottiamo negli Stati Uniti e non viene fatto altrove, e se abbiamo buoni risultati in termini di sicurezza, possiamo esser certi che ci sarà una pressione politica in altri Paesi per avere lo stesso dispositivo”.

Sistemi simili sono allo studio da molti anni anche in Europa, ma al di là degli annunci è difficile immaginare la tempistica di un’implementazione tale da consentire a tutti i veicoli di comunicare con lo stesso protocollo. Per accelerare la cosa, negli States si sta pensando anche a una prima forma di implementazione attraverso gli smartphone dei guidatori.