ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia. L'opposizione annuncia ricorsi contro il voto

Lettura in corso:

Thailandia. L'opposizione annuncia ricorsi contro il voto

Dimensioni di testo Aa Aa

In Thailandia l’opposizione del Partito Democratico annuncia due ricorsi alla Corte Costituzionale contro le elezioni di domenica. Elezioni ampiamente boicottate dall’opposizione dell’ex Vicepremier Suthep Thaugsuban e il cui risultato sarà reso noto in data non ancora stabilita.

L’opposizione contesta da un lato la legittimità stessa del voto e dall’altro la scelta del governo della Premier Yingluck Shinawatra di dichiarare lo stato d’emergenza durante le proteste che hanno preceduto le elezioni.

Un voto che dovrà avere una parziale replica il prossimo 23 febbraio nelle 28 circoscrizioni in cui l’ostruzionismo dell’opposizione ha avuto maggiore impatto: nel Sud del Paese dove è più influente l’opposizione e dove circa 450.000 elettori non hanno potuto espletare il diritto di voto.