ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sochi: complimenti del CIO a Putin a due giorni dal via

Lettura in corso:

Sochi: complimenti del CIO a Putin a due giorni dal via

Dimensioni di testo Aa Aa

Verso l’apertura dei Giochi Olimpici invernali, con tutte le polemiche sullo sfondo: a due giorni dal via alle gare si è aperta la sessione del Comitato Olimpico Internazionale, a Sochi. Tema centrale il doping.

Poco prima era stato inaugurato nel villaggio olimpico un muro trasparente, in carbonio, per evocare la pace olimpica. Quella pace olimpica che regnava nelle parole di Thomas Bach, il Presidente del CIO:

“Avete realizzato la scena in cui si svolgeranno le gare dei migliori atleti del mondo nelle discipline invernali. Avete rispettato tutti gli impegni internazionali che avevate preso sette anni fa con il Comitato Olimpico Internazionale”.

Complimenti che Vladimir Putin incassa con piacere, e che completa con fierezza:
“Le Olimpiadi a Sochi non hanno comportato solo il cambiamento dell’aspetto esteriore della città, rendendola più bella e confortevole, ma hanno anche un effetto sul suo sviluppo socio-economico, culturale e ambientale”.

Nei discorsi nessun riferimento alle forti polemiche in corso in questi giorni, o quasi: l’unica l’ha ripresa Thomas Bach, scagliandosi contro i leader internazionali che hanno deciso di non partecipare alla cerimonia d’inaugurazione per protesta contro le leggi russe sui gay. “La politica resti fuori dallo sport”, ha detto. Tutte le informazioni sulle Olimpiadi invernali nella nostra rubrica sportiva.