ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il genietto a quattro zampe dei cartoon

Lettura in corso:

Il genietto a quattro zampe dei cartoon

Dimensioni di testo Aa Aa

Arriverà il 13 marzo il nuovo film d’animazione della DreamWorks, già famosa per “Shrek,” “Kung Fu Panda” e non solo.

“Mr. Peabody and Sherman” è il nuovo titolo, ma chi è il Signor Peabody? Un maniaco del lavoro, inventore, scienziato, premio Nobel, buongustaio, vincitore di due medaglie olimpiche, un genio, ma è anche un cane. Parla l’attore che gli da la voce..

Ty Burrell, attore:
“Bisogna superare in fretta l’imbarazzo , del resto sei solo davanti ad un gruppo di persone mentre cerchi di costruire il personaggio. Il regista è abile nel creare un nuovo mondo per te mentre stai lavorando e ti spiega quello che accade, quali sono le situazioni che si presentano, il tunnel in cui sei. Devi tener conto di tutti fattori in campo. Naturalmente la cosa è snervante, capire quello che stai facendo, no? Quando ho viso il risultato alcune settimane fa sono rimasto stupito”.

Utilizzando la sua invenzione più ingegnosa, la macchina del tempo Peabody e Sherman, il ragazzo da lui adottato, tornano indietro nella storia e vivono in prima persona alcuni eventi epocali, oltre a interagire con grandi personaggi del passato. Quando Sherman trasgredisce le regole dei viaggi nel tempo, i nostri due eroi devono correre ai ripari per ripristinare la storia e salvare il futuro.

Rob Minkoff, regista: “Quando ero piu’ giovane vedevo film d’animazione e quando sono cresciuto mi sono accorto che coloro che fanno questi film ci vivono dentro e non lo fanno necessariamente per i bambini ma per loro stessi.
Vogliono divertirsi penso a Bugs Bunny o il paperotto Daffy Duck, questo mi sembra il modo migliore di affrontare il lavoro. E’ una cosa simpatica che diverte non solo genitori e bambini; se richiami il bambino che è in te riesci a fare breccia nell’anima di tutti”.

Il film è già in distribuzione mondiale.