ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regole base sull'Iva

Lettura in corso:

Regole base sull'Iva

Dimensioni di testo Aa Aa

Petar, da Sofia, chiede:

“Ho una piccola impresa in Bulgaria, che fornisce ai clienti prodotti e servizi. Vorrei estendere la mia attività all’estero, nell’Unione europea, ma non sono sicuro se si applichi l’Iva o no. Potete aiutarmi?”

Risponde Jean-Baptiste Meert, del servizio d’informazione Europe Direct:

“Visto che l’azienda ha sede nell’Unione europea, l’Iva si applica sulla maggior parte di vendite e acquisti, ad eccezione delle esportazioni verso i Paesi fuori dall’Unione europea.

Come ogni attività che fornisce prodotti o servizi, dovrebbe essere registrata per il fisco nel Paese europeo in cui viene esercitata. Quando vende prodotti o servizi, aggiunga l’Iva al prezzo nella sua fattura. Il cliente le paga l’intero importo, inclusa l’Iva, e lei deve dichiararla al fisco.

Se fornisce prodotti o servizi alle aziende in altri Stati membri, non dovrà applicare l’Iva, ma il suo cliente, nella maggior parte dei casi, dovrà versarla nel proprio Stato.

Allo stesso modo, lei, quando compra beni o servizi, deve pagare l’Iva come cliente. In ogni caso, può dedurla da quella che applica ai suoi clienti. Ciò significa che dovrà pagare al fisco solo la differenza, e riportare le somme periodicamente nelle sue dichiarazioni Iva.

A volte l’Iva che la sua azienda ha versato è maggiore di quella che ha richiesto ai suoi clienti. Se è così, il fisco la rimborserà o le farà credito della differenza.

Ci sono norme standard europee sull’Iva, ma l’applicazione nel dettaglio potrebbe essere diversa in ogni Paese. Sebbene l’Iva si applichi in tutta l’Unione, ogni Stato membro è libero di stabilirne l’entità.

Ogni Paese fissa una percentuale standard, che si applica a tutte le forniture o alla maggior parte, ma tassi ridotti possono essere applicati a determinati tipi di forniture.

E per concludere, alcune importanti categorie di beni e servizi (ad esempio, servizi educativi, sanitari e finanziari) sono in gran parte esenti da Iva.”

Per maggiori informazioni su fatture e registrazioni Iva e sulle percentuali previste nei vari paesi europei, chiamate lo 00 800 6 7 8 9 10 11 o visitate il sito:
http//europa.eu/youreurope/business

Se anche voi volete fare una domanda a Utalk, cliccate qui: