ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il restyling del Santiago Bernabeu assegnato ad architetti tedeschi

Lettura in corso:

Il restyling del Santiago Bernabeu assegnato ad architetti tedeschi

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambia volto del Santiago Bernabeu, stadio mitico per i tifosi italiani per la vittoria della nazionale ai mondiali del 1982.
Il presidente del Real Madrid ha svelato il nome dei vincitori dei lavori di restyling da 400 milioni di euro. Si tratta dei tedeschi di GMP Architekten, responsabili negli ultimi anni di progetti come la stazione centrale di Berlino e l’Arena Amazonia che sarà utilizzata per i mondiali di calcio brasiliani.

“Vogliamo che il Santiago Bernabeu diventi il miglior stadio al mondo, il più confortevole e moderno, dove l’esperienza di vivere una partita di calcio diventi indimenticabile”, ha detto Florentino Perez. “Il nuovo Santiago Bernabeu deve essere un’icona architettonica di Madrid e uno dei simboli più rappresentativi della città”.

Il progetto non prevede di aumentare la capienza dello stadio inaugurato 67 anni fa. Include una copertura retrattile che potrà aprirsi e chiudersi in appena 15 minuti e la costruzione di un hotel di lusso e di un centro commerciale all’interno della struttura.