ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ciclismo: la scelta di Movistar, Valverde al Tour e Quintana al Giro

Lettura in corso:

Ciclismo: la scelta di Movistar, Valverde al Tour e Quintana al Giro

Dimensioni di testo Aa Aa

Movistar punta a conservare lo scettro nella prossima stagione ciclistica, con Alejandro Valverde capitano al Tour e Nairo Quintana al Giro.

Nonostante il secondo posto del 2013, il ventitreenne colombiano non sarà presente in Francia. Durante la presentazione della squadra a Madrid, lo scalatore ha detto che il percorso italiano – che quest’anno prevede 9 arrivi in salita tra media e alta montagna – è adatto a lui.

“Il direttore Eusebio Unzué mi ha aiutato a capire che facendo il Giro imparerò molte cose, e soprattutto che mi assumerò la responsabilità di guidare la squadra in una delle corse più importanti al mondo”, ha affermato Quintana. “Quando alla fine mi ha detto che sarei stato io il leader per il Giro non mi è dispiaciuto, perché è il tipo di gara perfetto per me”.

Prima equipe nella classifica mondiale dell’Uci, Movistar conta tra i suoi 27 corridori anche l’italiano Giovanni Visconti, a riposo per l’infortunio alla tibbia riportato al recente Tour Down Under.