ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sochi 2014, i "Giochi delle contraddizioni", nella città dal clima mite

Lettura in corso:

Sochi 2014, i "Giochi delle contraddizioni", nella città dal clima mite

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel 2007 Sochi è stata scelta per ospitare le imminenti Olimpiadi Invernali, già definite da molti ‘‘i Giochi delle contraddizioni’‘. La città sul Mar Nero, situata a 1600 km da Mosca, è una nota stazione balneare, residenza estiva del Presidente russo Vladimir Putin. Un clima mite, nella zona piu’ calda dell’intero Paese, con temperature molto simili a quelle del Mediterraneo. Non proprio ideali, insomma, per disputare gare di sci.

Sono le Olimpiadi delle contraddizioni, anche per le polemiche provocate, dopo l’adozione della legge anti-propaganda gay, approvata dal Parlamento russo. Il sindaco di Sochi ha garantito che gli omosessuali saranno i benvenuti, a condizione che rispettino le leggi in vigore.