ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sciopero dei controllori di volo. Disagi in dodici paesi europei

Lettura in corso:

Sciopero dei controllori di volo. Disagi in dodici paesi europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Protesta dei controllori di volo in tutt’Europa contro il progetto di riforma del traffico aereo. Diverse associazioni di categoria si sono date appuntamento davanti al Parlamento europeo a Bruxelles per criticare la cosidetta riforma “cielo unico” che mira a semplificare e ridurre le rotte aeree.

Secondo Terence Galea, rappresentante sindacale di Malta, le compagnie che gestiscono il traffico aereo saranno costrette a tagliare i costi. E questo significa anche mettere a rischio la sicurezza del traffico aereo. “Quindi tutto cio’ si concluderà- dice- con una riduzione della sicurezza nei cieli”

Tra mercoledi’ e giovedi, i controllori di volo di dodici paesi hanno annunciato scioperi, voli cancellati o ritardati. Mobilitazione anche in Italia. Ma secondo l’Enav l’associazione di categoria, ci sono stati disagi limitati a Roma all’aereoporto di Fiumicino e Ciampino.

Il presidente del sindacato europeo dei controllori di volo Volker Dick denuncia la perdita di circa 10.000 posti di lavoro a causa della riforma.

27. 000 voli quotidiani atttraversano l’Europa ogni giorno. Secondo le compagnie aeree, la definizione di traiettorie piu’ dirette permetterebbe di ridurre del 10% il consumo di carburante.