ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aggiornato il processo a carico di Mohamed Morsi

Lettura in corso:

Aggiornato il processo a carico di Mohamed Morsi

Dimensioni di testo Aa Aa

Grida “Abbasso i militari” e “Il presidente sono io” Mohamed Morsi, alla prima udienza di uno dei processi a suo carico, aggiornato al 22 febbraio.

Il Presidente egiziano destituito deve rispondere insieme ad altri esponenti dei Fratelli Musulmani, oltre che di Hamas ed Hezbollah – più di 130 persone – per la maxi evasione dal carcere de Il Cairo nel 2011 durante la rivolta contro Hosni Mubarak.

Sullo sfondo del processo ci sono le violenze che continuano a segnare l’Egitto e le elezioni presidenziali, che il governo ad interim ha stabilito si terranno entro tre mesi, prima delle politiche. Il capo dell’esercito Abdel Fattah al-Sisi ha accettato di candidarsi.

“Morsi è ancora in trubunale – dice il corrispondente di Euronews Mohammed Shaikhibrahim -. Rifiuta di riconoscere la legittimità della corte e di chi l’ha costituita ma quello che colpisce stavolta è la totale assenza dei suoi sostenitori. Secondo alcuni ciò è dovuto alla massiccia presenza delle forze di sicurezza”.