ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mata: "non avevo abbastanza spazio al Chelsea, ma è una scelta che rispetto"

Lettura in corso:

Mata: "non avevo abbastanza spazio al Chelsea, ma è una scelta che rispetto"

Dimensioni di testo Aa Aa

Juan Mata ha parlato per la prima volta alla stampa dall’Old Trafford di Manchester. Il 25enne spagnolo, arrivato dal Chelsea per la cifra record di 45 milioni di euro, vestirà la maglia dello United fino al giugno 2018. L’ex Valencia non indosserà però la mitica numero 7, indossata da Best, Cantona, Beckham e Ronaldo, ma la 8.

“Nel calcio quasi tutto è possibile” spiega il centrocampista. “Le prime due stagioni al Chelsea sono state fantastiche, mi sono subito sentito a mio agio, con il club e anche con i tifosi. Gli ultimi sei mesi sono stati invece abbastanza difficili, perchè non ho giocato quanto avrei voluto. Ma è una scelta che rispetto”.

Mata, che sotto il regno di Mourinho non aveva trovato abbastanza spazio, vuole tornare ora sotto le luci della ribalta con la maglia dei Red Devils. Per aiutare il club a risollevarsi in un periodo di crisi, ma anche per mettersi in mostra, sperando in un posto da titolare con la sua Spagna, ai prossimi Mondiali brasiliani.