ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci: Lara Gut torna a sorridere, la Stuffer si guadagna Sochi

Lettura in corso:

Sci: Lara Gut torna a sorridere, la Stuffer si guadagna Sochi

Dimensioni di testo Aa Aa

Si conclude con la rivincita di Lara Gut, la quattro giorni di Coppa del Mondo di sci alpino a Cortina d’Ampezzo. La svizzera, deludente sabato in discesa, si rifà alla grande nel superG. Sull’Olympia delle Tofane, la Gut si mette alle spalle Tina Weirather e Maria Hoefl-Riesch.

La tedesca sale sul terzo gradino del podio, pagando 61 centesimi alla vincitrice. La campionessa del mondo in carica nella supercombinata resta comunque leader della classifica generale, ma vede assottigliarsi il vantaggio sulla sua diretta inseguitrice, proprio la giovane atleta proventiente dal Liechtenstein.

Sono 128 i punti che separano ora le due, con la 24enne di Vaduz, che mette pressione alla sciatrice teutonica. Ottimo il secondo posto della Weirather, che sale per la nona volta stagionale sul podio.

Ma la vera trionfatrice di giornata è la Gut, che dopo 3 giorni mediocri, divora la pista di Cortina. La 22enne ticinese trova la quinta vittoria stagionale, la terza nella specialità, nella quale è leader.

Festeggia anche l’Italia, con la bellissima prova di Verena Stuffer. L’altoatesina, grazie al quarto posto conquistato, stacca anche il biglietto per Sochi.