ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio Oriente. Raid Israele su Gaza. Uccisi due presunti militanti Jihad

Lettura in corso:

Medio Oriente. Raid Israele su Gaza. Uccisi due presunti militanti Jihad

Dimensioni di testo Aa Aa

L’aviazione israeliana ho portato a termine nella notte un raid nella Striscia di Gaza contro presunti militanti delle brigate Al-Qods. Due persone sono state uccise all’interno delle auto in cui viaggiavano. Si tratta di due giovani di 21 e 23 anni considerati dai servizi dello Stato ebraico esponenti del braccio armato della Jihad Islamica.

I missili israeliani hanno colpito il Nord della Striscia, nei pressi di Beit Hanoun. In un comunicato diffuso dopo i raid l’esercito israeliano ha confermato l’uccisione di Ahmad Zaaneen, esponente del Fronte Popolare della Liberazione della Palestina, già militante della Jihad Islamica.

Secondo Israele aveva pianificato i lanci di razzi in occasione dei funerali dell’ex Premier israeliano Ariel Sharon e progettava un attacco che avrebbe dovuto avvenire nei prossimi giorni.