ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: nove esplosioni a Baghdad, attentati in altre città.

Lettura in corso:

Iraq: nove esplosioni a Baghdad, attentati in altre città.

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero una cinquantina le vittime della serie di esplosioni avvenuta nelle ultime ore in Iraq. Almeno 70 i feriti. Particolarmente colpita la capitale Baghdad, teatro di attentati quotidiani in questi giorni e dove si registrano ora altri 9 attacchi.

Almeno 15 persone sono state uccise e 20 ferite da un’esplosione nel villaggio di Shatib, a sud di Baquba. Lo scoppio ha investito i partecipanti al funerale di un membro delle milizie sunnite Sahwa che si battono contro Al Qaida.

Attentati anche nella zona di Kirkuk: 5 esplosioni nelle ultime 48 ore. La situazione nell’area storicamente contesa da arabi, curdi e turcomanni è ben descritta da un abitante: “Non c‘è la polizia, non ci sono le forze di sicurezza curde, non c‘è il governo, non c‘è niente. L’attentatore è arrivato con facilità e ha lasciato qui l’auto. Qui un po’ di tempo fa sono state uccise due persone, qualche giorno fa è esplosa una bomba e ieri hanno piazzato quest’autobomba di fronte al mio negozio.”

Sempre nel nord dell’Iraq, sei persone sono state uccise vicino a Mossul. Nell’ovest proseguono i combattimenti nella provincia di Al-Anbar, dove il gruppo locale di Al Qaida ha conquistato vari quartieri di Ramadi e controlla Falluja.