ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sud Sudan: 200 persone muoiono per naufragio, fuggivano da scontri

Lettura in corso:

Sud Sudan: 200 persone muoiono per naufragio, fuggivano da scontri

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 200 persone sono morte annegate in Sud Sudan. Erano salite su un’imbarcazione per sfuggire ai combattimenti tra forze governative e ribelli nella città di Malakal, nel nord del Paese.

Un portavoce dell’esercito ha dato la colpa agli oppositori, che avrebbero seminato il panico via telefono avvertendo che la città stava per essere attaccata.

Gli scontri in Sud Sudan, iniziati a metà dicembre, hanno costretto circa 400 mila persone a fuggire in altre zone del Paese o in quelli vicini, secondo l’Alto Commissariato Onu per i rifugiati. Diecimila persone hanno perso la vita a causa della violenze.