ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente Hollande alla stampa: "Solo politica, sulla vita privata non rispondo".

Lettura in corso:

Il presidente Hollande alla stampa: "Solo politica, sulla vita privata non rispondo".

Dimensioni di testo Aa Aa

François Hollande incontra i giornalisti all’Eliseo, ma non parla dello scandalo rosa che lo riguarda.

Una conferenza tutta sull’economia, sull’abbattimento della disoccupazione, sulla crescita e sul ruolo della Francia a livello mondiale. Bocca cucita invece sull’avventura con Julye Gayet: “Ho un principio, che gli affari privati restino privati rispettando la privacy delle persone. Non è né il luogo né il momento di discutere una cosa del genere”, ha detto il presidente alla prima domanda che verteva su questo scandalo.

Hollande ha aggiunto: “Dirò la mia prima del viaggio di febbraio negli Usa”. Molti si chiedono però, con chi Hollande farà questo viaggio. Con una first lady, con la sua compagna ufficiale Valerie Trierweiler, oppure da solo, dopo lo scandalo provocato dalle foti pubblicate da un settimanale di gossip:

Il presidente ha invece indugiato sull’economia: “Quest’anno risparmieremo 15 miliardi. Fra il 2015 e il 2017 dovremo trovarne altri 50 di miliardi. È tanto. Una cosa mai fatta prima, ma se riportiamo le cose nel loro ambito si tratta di appena il 4% della spesa”.

Hollande non ha nemmeno dimenticato l’Europa e i rapporti a volte conflittuali con Berlino: “Ho avanzato tre proposte: un’iniziativa per una convergenza economica e sociale fra Francia e Germania. La seconda iniziativa è quella di coordinarci per la transizione energetica. Una bella alleanza. Infine l’ultima iniziativa potrà soprendere ma io spero ci sia una coppia franco-tedesca che agisca per la difesa dell’Europa. Per mostrare una responsabilità comune per la pace nel mondo”.