ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia. Protesta fiume dell'opposizione per bloccare Bangkok

Lettura in corso:

Thailandia. Protesta fiume dell'opposizione per bloccare Bangkok

Dimensioni di testo Aa Aa

Paralizzare Bangkok. È l’intento dell’opposizione in Thailandia che oggi scende per l’ennesima volta per le strade della capitale con lo scopo dichiarato di prendere in ostaggio la città e mettere con le spalle al muro il governo della Premier Yingluck Shinawatra.

Alla guida di un corteo composto già da diverse decine di migliaia di persone Suthep Thaugsuban, controverso esponente del partito democratico che da ormai due mesi fomenta le proteste, membro fino a 3 anni fa del governo che oggi contesta.

La grande marcia dell’opposizione ha uno dei suoi punti simbolo davanti al centro commerciale che, durante la crisi politica del 2010, andò a fuoco uccidendo 90 persone.